Ostensione Santa Sindone


Dal 19 aprile al 24 giugno 2015 sarà nuovamente possibile ammirare la Santa Sindone in occasione della Ostensione che si terrà presso il Duomo di Torino.
L'ultima volta venne esposta per una diretta televisiva il 30 marzo 2013 e nel 2010 presso la Cattedrale di Torino.
Quest'anno l'Ostensione avviene in occasione dei 200 anni della nascita di San Giovanni Bosco.
Innumerevoli gli studi che si sono susseguiti sulla Sindone, tra credenti e scettici.

Oltre all'aspetto religioso, il mistero della Sindone è legato anche a fattori tecnici.
E' come se il Sacro lenzuolo fosse stato inondato da una potente luce che l'ha "impressionato" come una lastra fotografica, ma tutto ciò che dovrebbe essere "positivo" è in realtà "negativo".
E nessuna tecnica pittorica del tempo del ritrovamento era in grado di raggiungere questo effetto.

Si procedette anche all'esame del Carbonio 14 per stabilire una esatta datazione, ma anche in questo caso i risultati ottenuti sono stati più volte messi in discussione.

Tuttavia, per chi avrà la fortuna di ammirarla, è un momento di particolare effetto poter osservare i tratti che nitidamente disegnano la figura di un corpo umano che la tradizione cristiana attribuisce a Gesù.

Le immagini seguenti sono state realizzate durante l'Ostensione del 2010.

Santa Sindone
Santa Sindone


Le foto sono state realizzate dopo espressa autorizzazione del personale vigilante



Nessun commento:

Posta un commento